Crioconservazione tessuto ovarico e colture cellulari

Responsabile scientifico/Coordinatore - Dott.ssa Raffaella Fabbri

Attività scientifica

I trattamenti antitumorali con chemio/radioterapici sono gonadotossici e possono danneggiare le ovaia inducendo una deplezione irreversibile del patrimonio follicolare che si traduce in una riduzione parziale/totale della funzionalità steroidogenica e del potenziale riproduttivo dell’ovaio. Ciò comporta assenza del menarca nelle bambine prepuberi e fallimento ovarico precoce ed infertilità nelle giovani donne. La crioconservazione di tessuto ovarico, prima dell’inizio dei trattamenti, rappresenta una valida strategia per preservare la funzione gametogenica e steroidogenica di queste pazienti. Alla remissione della malattia, il tessuto ovarico scongelato può essere reimpiantato ortotopicamente nel sito di origine, permettendo il ripristino della funzione endocrina e riproduttiva della paziente, la ripresa del ciclo mestruale e il concepimento  naturale; oppure può essere reimpiantato eterotopicamente in siti molto vascolarizzati, permettendo il ripristino della sola funzione endocrina. Entrambe le modalità di reimpianto consentono l’induzione della pubertà nelle bambine.

Il tessuto ovarico può essere in alternativa posto in coltura per ottenere la crescita e lo sviluppo in vitro dei follicoli ovarici.

Membri del gruppo

Fulvia Farabegoli

Ricercatrice confermata

Giovanni Martinelli

Professore associato confermato

Roberto Paradisi

Professore Alma Mater

Anna Maria Porcelli

Professoressa associata

Renato Seracchioli

Professore ordinario

Altri membri 

DOTT. ABATE MASSIMO ERALDO (Dirigente medico Ospedale Rizzoli)

DOTT.SSA BENINI STEFANIA (Patologo clinico Ospedale Rizzoli)

DOTT. CAPRARA GIACOMO (Patologo clinico Ospedale Sant’Orsola Malpighi)

PROF.SSA DELL’AQUILA MARIAELENA (Università degli Studi di Bari);

DOTT. FIORENTINO MICHELANGELO (Patologo clinico Ospedale Sant’Orsola Malpighi)

DOTT.SSA GIOACCHINI GIORGIA (Università Politecnica delle Marche);

DOTT.SSA KLINGER FRANCESCA GIOIA (Università di Torvergata, Roma)

DOTT.SSA PICCINNI MARIE PIERRE (Università di Firenze)

DOTT.SSA ROSSI STEFANIA (Dirigente medico Ospedale Sant’Orsola Malpighi)

DOTT.SSA SABATTINI ELENA (Patologo clinico Ospedale Sant’Orsola Malpighi)

Collaborazioni nazionali e internazionali 

  • DR DEMEESTERE ISABELLE (Libre de Bruxelles University, Bruxelles, Belgium);
  • DR DOLMANS MARIE-MADELEINE.(Catholique de Louvain University Brussels, Belgium);
  • DR DONNEZ JACQUES (Society for Research in Infertility, Brussels , Belgium);
  • DR MEIROW DROR (Tel-Aviv University, Tel-Aviv, Israel).

Produzione scientifica 

1. OPTIMIZATION OF PROTOCOLS FOR HUMAN OVARIAN TISSUE CRYOPRESERVATION WITH SUCROSE, 1,2-PROPANEDIOL AND HUMAN SERUM. R.Fabbri, G.Pasquinelli, D.Keane, V.Magnani, R.Paradisi, S.Venturoli. RBM-online 2010.

2. FOLLICLE FEATURES IN ADOLESCENT AND YOUNG ADULT WOMEN WITH HODGKIN’S DISEASE PRIOR TO CHEMOTHERAPY: A PRELIMINARY  REPORT. R.Fabbri, G.Pasquinelli, V.Magnani, M.Arpinati, C.Battaglia, R.Paradisi,  S.Venturoli. RBM Online 2011.

3. CRYOPRESERVATION  OF OVARIAN TISSUE IN PEDIATRIC PATIENTS. R.Fabbri, R.Vicenti, M.Macciocca, G.Pasquinelli, M.Lima, I.Parazza, V.Magnani, S.Venturoli. Hindawi Publishing Corporation Obstetrics and Gynecology International 2012.

4. CRYOPRESERVATION OF OVARIAN TISSUE IN BREAST CANCER PATIENTS: TEN YEARS EXPERIENCE. R.Fabbri, R.Vicenti, V.Magnani, G.Pasquinelli, M.Macciocca,  I.Parazza, R.Paradisi, C.Battaglia, S.Venturoli. Future Oncol. 2012.

5. CONFOCAL LASER SCANNING MICROSCOPY ANALYSIS OF BIOENERGETIC POTENTIAL AND OXIDATIVE STRESS IN FRESH AND FROZEN-THAWED HUMAN OVARIAN TISSUE FROM ONCOLOGIC PATIENTS. R.Fabbri, R.Vicenti, NA.Martino, ME.Dell'aquila, G.Pasquinelli, M.Macciocca, V.Magnani, R.Paradisi, S.Venturoli. Fertility and Sterility. 2014.

6. AUTOTRANSPLANTATION OF CRYOPRESERVED OVARIAN TISSUE IN ONCOLOGICAL PATIENTS: RECOVERY OF OVARIAN FUNCTION. R.Fabbri, G.Pasquinelli, V.Magnani, M. Macciocca, R.Vicenti, I.Parazza, R.Paradisi, C.Battaglia, S.Rossi., S.Venturoli. Future Oncology. 2014.

7. GOOD PRESERVATION OF STROMAL CELLS AND NO APOPTOSIS IN HUMAN OVARIAN TISSUE AFTER VITRIFICATION. R.Fabbri, R.Vicenti, M.Macciocca, G.Pasquinelli, R.Paradisi, C.Battaglia, NA.Martino, S.Venturoli. (2014) BioMed Research International, 2014.

8. ANTI-MÜLLERIAN HORMONE AS AN OVARIAN RESERVE MARKER IN YOUNG CANCER WOMEN WHO UNDERGO OVARIAN TISSUE CRYOPRESERVATION. R.Fabbri, M.Macciocca, C.Melotti, G.Pasquinelli, R.Vicenti, ML.Bacchi Reggiani, D.Terribile, S.Venturoli. Future Oncology. 2014.

9. DOXORUBICIN AND CISPLATIN INDUCE APOPTOSIS IN OVARIAN STROMAL CELLS OBTAINED FROM CRYOPRESERVED HUMAN OVARIAN TISSUE. R. Fabbri, M. Macciocca, R. Vicenti, R. Paradisi, F.G. Klinger, G. Pasquinelli, E. Spisni, R. Seracchioli, A. Papi. Future Oncology. 2016.

10. NEW INSIGHTS IN THE SELECTION AND MANAGEMENT OF CANCER PATIENTS APPLICANTS FOR OVARIAN TISSUE CRYOPRESERVATION.R. Paradisi, M. Macciocca, R. Vicenti, S. Rossi, A.M. Morselli-Labate, M. Mastroroberto, R. Seracchioli, R. Fabbri. Gynecology Endocrinology. 2016.

11. MORPHOLOGICAL, ULTRASTRUCTURAL AND FUNCTIONAL IMAGING OF FROZEN/THAWED AND VITRIFIED/WARMED HUMAN OVARIAN TISSUE RETRIEVED FROM ONCOLOGICAL PATIENTS. R. Fabbri, R. Vicenti, M. Macciocca, N.A. Martino, M.E. Dell'Aquila, G. Pasquinelli, A.M. Morselli-Labate, R. Seracchioli, R. Paradisi. Human Reproduction. 2016.

12. LONG-TERM STORAGE DOES NOT IMPACT THE QUALITY OF CRYOPRESERVED HUMAN OVARIAN TISSUE. Fabbri R, Macciocca M, Vicenti R, Pasquinelli G, Caprara G, Valente S, Seracchioli R, Paradisi R J Ovarian Res. 2016.