Gastroenterologia UNIBO/AUSL di Imola

Attività scientifica

Nel corso degli ultimi 15 anni, ci siamo concentrati sui seguenti ambiti di ricerca:

1) Ricerca di applicazioni diagnostiche ed operative dell’ecografia endoscopica, in termini di sicurezza ed accuratezza

-studi pionieristici sulla stadiazione del linfoma gastrico, con ricadute importanti sulle scelte terapeutiche, studi sulla diagnosi e stadiazione delle neoplasie del pancreas, studi sulla diagnosi differenziale delle neoformazioni gastriche

2) Studi sulla qualità ed i livelli di evidenza della letteratura in tema di ecografia endoscopica, con produzione di systematic review e linee guida

3) Sviluppo tecnologico e scientifico delle tecniche di mezzo di contrasto e di elastografia in ecografia endoscopica

-abbiamo contribuito a sviluppare  l'ecoendoscopia con armonica di contrasto e a farne comprendere l'importanza diagnostica in numerosi ambiti, tra i quali neoplasie solide del pancreas, neoplasie cistiche del pancreas, metastasi e tumori sottomucosi

-siamo punto di riferimento internazionale nello sviluppo di queste tecniche per produzione scientifica originale, redazione di linee guida, organizzazione di eventi formativi

4) Nuove tecnologie in ecoendoscopia avanzata ed operativa

-impiego di marcatori biomolecolari (PDX-1 mRNA) per la diagnosi citologica dei tumori del pancreas

studio delle potenzialità diagnostiche e terapeutiche che si possono ottenere con un nuovo ecoendoscopio a scansione frontale

5) Progettazione di strumenti ed accessori endoscopici

-endoscopi bicanale appositamente prodotti dall'industria su nostra richiesta per la terapia dei polipi del colon

-prototipo di endoscopio cieco con "funzione multibending" da impiegare per la controtrazione delle lesioni coliche durante dissezione sottomucosa

Responsabile scientifico/Coordinatore

Altri membri 

  • Dott. Andrea Lisotti (AUSL Imola)
  • Dr.ssa Marta Serrani (AUSL Imola)
  • Dr.ssa Anna Cominardi (medico in formazione specialistica UNIBO)

Collaborazioni nazionali e internazionali 

  • gruppo di ricerca con Francia (Mermoz Hospital, Lione; Trocadero Hospital, Parigi) e Giappone (Wakayama University) per ricerca e sviluppo di metodiche di image enhancement in ecoendoscopia
  • gruppo di ricerca (Italia-USA Mayo Clinic) che ha istituito e mantenuto database per la raccolta prospettica di dati per la diagnosi e cura dei pazienti affetti da malattie del pancreas
  • gruppo di ricerca per l'estensione di linee guida in ecografia endoscopica in seno alla European Federation of Societies for Ultrasound in Medicine and Biology (EFSUMB)
  • gruppo di ricerca per l'estensione di linee guida sulle indicazioni in ecografia endoscopica in seno alla Asian Federation of Societies for Ultrasound in Medicine and Biology (AFSUMB)